Chi sono



AUTO RITRATTO

Mi chiamo Surbone Andrea, sono un libero professionista appassionato del suo lavoro e con molta voglia di esprimere le sensazioni attraverso l'arte del tattoo. Grazie ai miei disegni, foto di tatuaggi che avevo fatto, ho iniziato a farmi conoscere da altri tatuatori e cosi facendo sono iniziati i primi contatti con gente del mestiere . Ho lavorato presso alcuni studi, gratuitamente, facendo la cosi detta gavetta, per poi in seguito cominciare ad essere pagato. Appassionandomi sempre piu' a questo ambiente, iniziarono le prime trasferte alle tattoo-convention ed i primi viaggi all'estero per vedere tatuatori all'opera e poter imparare nuove tecniche. Decisi poi che era giunto il momento di aprire un mio tattoo-studio, dove poter lavorare in piena libertà seguendo le mie idee. Sopratutto volevo poter lavorare senza che nessuno mi obbligasse a ritmi frenetici per puro scopo di lucro. Il mio lavoro e' appassionante perche' mi da la sensazione di avere una "vita piena" e mi tiene sempre occupato perché e' un mestiere poco conosciuto dove e' difficile venire a conoscenza delle varie tecniche. Dietro ogni tattoo c'e' un grande impegno e un lungo lavoro di ricerca e studio. E' essenziale per poter dare il massimo nei miei tatuaggi; non e' un peso, ma al contrario uno sforzo spontaneo, ricambiato dalle grandi soddisfazioni che il mio lavoro mi porta. Inoltre le mie opere vengono custodite sulla pelle dei miei clienti e le rivedo ogni volta che loro passano a trovarmi, cio' mi fa star bene e mi realizza.



J*peg tattoo